Cos’è la comunità del dono

La comunità del dono è un progetto semplice ma ambizioso, un’eredità avuta dalla reazione alla pandemia nata nel 2020 e proseguito nel 2021 con la raccolta delle letterine di Natale, presso Lo Spaccio di cultura – Portineria di comunità di Porta Palazzo. Un modo per dare voce ai singoli desideri di bambine e bambini con gioia e serenità, entrando in punta di piedi nelle case delle famiglie coinvolte, insieme a te che hai donato il tuo prezioso contributo. Un lavoro delicato, minuto ma necessario per comprendere il contesto i cui i più piccoli crescono. La Portineria e i doni di Natale hanno creato FIDUCIA e grazie al Portale dei saperi i genitori di tante e tanti di loro hanno cominciato ad avere nuove opportunità di formazione, di lavoro e socialità e quest’anno sono stati molti di più.

80 desideri esauditi nel 2020

40 famiglie raggiunte

100 desideri esauditi nel 2021

60 famiglie raggiunte

Nasce la casa del dono

L’edicola si trasforma e il sabato ad alzare le serrande sono volontarie/i de Lo Spaccio dì cultura e delle associazioni che come Refugees welcome, Crocerossa, Tactus, Cooperativa Accomazzi, Tutticonnessi e Balon mundial 1 volta al mese si occuperanno della comunità del dono incontrandola e attivando in portineria un luogo di mutuo scambio. Dall’ascolto allo sport, dalla casa alla salute, dal supporto digitale alla formazione, stiamo costruendo insieme la Portineria di domani con al centro il Portale dei saperi.

LA COMUNITA’ DEL DONO è un percorso di partecipazione attiva, mutuo aiuto e reciprocità nato nel gennaio 2021 e aperto alle famiglie e persone più in difficoltà.

Ogni sabato dalle 11 alle 17 Passate a conoscere la CASA DEL DONO.

Per prenderne parte e saperne di più scrivere a info@spacciocultura.it o scrivere al 3478788271.

COME CONTRIBUIRE

LE STORIE DELLA COMUNITA’ DEL DONO

Si può generare un cambiamento nella vita di qualcun altro?

Si, quando si decide di entrare a fare parte della sua storia.

Noi siamo le persone che incontriamo.

“Nella teoria dell’effetto farfalla, Edward Lorenz, immagina che un semplice movimento di molecole d’aria generato dal battito d’ali dell’insetto possa causare una catena di movimenti di altre molecole fino a scatenare un uragano, magari a migliaia di chilometri di distanza.”

La comunità del dono è un progetto semplice ma ambizioso, un’eredità avuta dalla reazione alla pandemia nata nel 2020.

Nessuno può dirsi più uguale a ciò che era prima.

Non vogliamo esserlo.

Abbiamo la necessità di pensare a ciò che è entrato nelle nostre vite e come ha cambiato non solo le abitudini ma il modo di immaginarci dentro la società.

Questo è il momento di desiderare un mondo diverso, fatto di persone da incrociare, associazioni con le quali sognare, enti, aziende e fondazioni che vogliono prendersi cura della comunità in cui sono nate e agiscono.

Siamo fatti d’incontri, inciampi e occasioni.

Fai in modo che il prossimo incontro sia tu

Le azioni generative

Oltre 300 AZIONI GENERATIVE realizzate

  • 180 regali donati in due anni;
  • 60 dispositivi per la DAD;
  • 20 visite dentistiche;
  • 5 visite mediche specialistiche;
  • 30 iscrizioni a corsi di formazione professionalizzanti;
  • 20 bambini e bambine inseriti nella Scuola della Portineria;
  • 10 persone per l’ABC tecnologia;
  • 15 persone per il corso di italiano per la patente per stranieri;
  • 10 oggetti donati e acquistati dalla comunità del dono:
    ⁃ 1 frigorifero;
    ⁃ 1 letto regalato;
    ⁃ 1 armadio;
    ⁃ 1 macchinetta depilatoria;
    ⁃ 1 set di pennelli per i truccarsi per Aisha.
  • Numerose donazione di abiti da parte di attività e abitanti della Portineria a disposizione delle famiglie presso Abito Da capo.

Un gruppo di volontari impegnati nelle azioni solidali e nella cura della casa del dono

Se vuoi entrare anche tu nella Comunità del dono scrivi a:

abitalaportineria@spacciocultura.it

LA PORTINERIA SOLIDALE

una rete di soggetti qualificati

  • Tutticonnessi

    Il progetto TuttiConnessi vuole dare un supporto concreto alla didattica, in un momento complicato come quello attuale, per permettere a tutti gli studenti di accedere alle lezioni e agli strumenti didattici digitali.

  • Cooperativa Meeting Service

    Meeting Service è una cooperativa che opera nel campo dei minori a rischio di devianza. Si occupa di attività di ristorazione collaterali come il servizio catering, e propone corsi di formazione de La dispensa intelligente.

  • Cooperativa dentistica Europea

    Cooperazione Odontoiatrica Internazionale è stata la prima associazione di volontariato odontoiatrico in Italia ad impegnarsi in programmi continuativi, organizzati e in modo professionale in favore dello sviluppo della salute orale nei Paesi a basso reddito. Sostiene e si occupa di diffondere un odontoiatria per tutti, con il progetto Odontoiatria Sociale in Rete.

  • Camminare Insieme

    Camminare Insieme promuove e svolge iniziative finalizzate all’assistenza sanitaria e sociale delle persone più indigenti, cittadini italiani e stranieri, attraverso servizi gratuiti.

  • Croce Rossa italiana

    Croce Rossa svolge attività di sostegno alle comunità e alle persone in stato di vulnerabilità con soluzioni concrete per rispondere in maniera efficace ai bisogni e utilizzano un approccio incentrato sulla cura della persona, l’educazione e la prevenzione.

  • Associazione Misericordes

    L’associazione Misericordes ha l’obiettivo di fornire assistenza medica, infermieristica, fisioterapica qualificata e gratuita alle persone che non possono usufruire del Servizio Sanitario Nazionale.

  • Abito

    Abito è un progetto di scambio di vestiti e attività di inclusione per contrastare la povertà e favorire l’integrazione.

  • Da Capo

    Da Capo è un negozio che commercializza abiti e accessori usati di qualità ad un prezzo intelligente, promuovendo l’inserimento lavorativo e la crescita di donne in condizione di fragilità.

  • Rainbow for Africa

    Rainbow for Africa è un’associazione che contribuisce allo sviluppo sostenibile dell’Africa. Interviene nel settore sanitario al fine di accrescerne la qualità, la specificità e l’accessibilità. Inoltre svolge una grande attività di volontariato per senza fissa dimora e persone in difficoltà.

  • Leonardo onlus

    Uno dei progetti portati avanti dalla Onlus mirano a offrire pasti caldi e indumenti per i senza fissa dimora che incontrano nel percorso tra Porta Nuova e Porta Susa.

IL FONDO PER LA COMUNITA’

9.038,11

Le vostre donazioni dal 2020

3.318,32

Desideri esauditi dal 2020

5.719,89

Fondo per la comunità

300 donatori
60 famiglie

oltre 200 persone coinvolte

9.038,11

Le vostre donazioni dal 2020

3.318,32

Desideri esauditi dal 2020

5.719,89

Fondo per la comunità

300 donatori
60 famiglie

oltre 200 persone coinvolte

Come contribuire

Lo Spaccio di cultura – Portineria di comunità è un dispositivo della Rete Italiana di Cultura Popolare nato nel luglio 2020, per rispondere alle esigenze di una comunità di prossimità, ai bisogni quotidiani degli ABITANTI e essere luogo di incontro e ascolto. Tanti servizi di utilità sociale svolti ogni giorno da Portinai di fiducia, provenienti da situazioni di migrazione oppure con difficoltà economiche e sociali.

L’erogazione liberale ricevuta viene utilizzata per lo svolgimento dell’attività statutaria della Rete Italiana di Cultura Popolare, ai fini dell’esclusivo perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

© Copyright - spacciocultura.it.